Esercizi Legato Chitarra Elettrica

Tecnica Del Legato Stile Joe Satriani

jsatriani Ho scelto questo lick nello stile di Joe Satriani come esempio per illustrare la tecnica del legato per chitarra solista.

Otteniamo l’effetto del legato – su uno strumento o vocalmente – quando le note di una frase melodica sono suonate senza interruzioni, in modo che il suono dell’una inizi non appena cessa quello della precedente.

Per uno strumento a fiato o con la voce, questo effetto è alquanto semplice da eseguire, mentre su altri strumenti, dobbiamo escogitare qualche rimedio.

Sulla chitarra, otteniamo un simile effetto quando invece di pennare ogni singola nota, favoriamo una serie di pull-off & hammer-on per suonare le note.

Qual’è la tecnica giusta allora? Plettro o Legato?

Non c’è risposta giusta o sbagliata per questa domanda. La tecnica da utilizzare viene dettata prettamente dalla sonorità che si vuole ottenere dallo strumento e dallo stile.

Mentre negli stili musicali più tradizionali, l’attacco ottenuto dal plettro/dita è una parte integrante del fraseggio della chitarra, in alcuni stili più avantgarde, l’attacco non è sempre il benvenuto e si preferisce il suono più fluido creato appunto, dalla tecnica del legato.

Per il lick di oggi vediamo l’uso della pentatonica di Gm che adesso viene ad essere eseguita per la maggior parte usando 3 note per corda su 2 corde. Questa è una buona occasione per mettere in pratica quegli hammer-ons & pull-offs.

Oltre a Joe, prova ad ascoltare la musica di Allan Holdsworth, Steve Vai e Tony McAlpine per farti un’idea delle possibilità e sonorità che questa tecnica ci offre.


Lick Legato Stile Joe Satriani

Lascia Un Commento

Leave A Response

Sei Un Robot? Cortesemente Inserisci La Risposta *

* Denotes Required Field