Steve-Morse

Corso Di Chitarra: Chromatic Rock Solo

Steve-MorseCiao

Ecco uno degli esempi tratto dal mio nuovo Corso Avanzato di Chitarra Solista.

Cosa sono i cromatismi o frasi cromatiche? Sono delle frasi dove vengono usate note esterne alla tonalità – spesso in passaggi di semitoni – e se usati bene, possono aggiungere delle sfumature molto belle alle tue frasi.

La melodia innanzi di tutto! 

In questo esempio – in quanto è una dimostrazione – uso la tecnica dei cromatismi ovunque sia possibile pur mantenendo un forte senso melodico: La melodia innanzi di tutto!

Ma attenzione quando li usi, queste note estranee alla tonalità possono essere una lama a doppio taglio e bisogna stare attenti a dare un senso alle frasi che suoniamo. Ecco alcuni consigli su come poterli usare e sviluppare delle frasi che abbiano un senso melodico:

  • Parti da una nota della scala
  • Sviluppa la frase usando anche cromatismi
  • Risolvi su una nota dell’accordo (Chord Tones)

Vuoi la Partitura con la TAB di questa lezione? Clicca su Spartito Per Chitarra

Corso Avanzato Di Chitarra Solista: Chromatic Rock Solo

CLICCA MI PIACE! E’ Il minimo che puoi fare se le mie lezioni ti piacciono

About The Author

antonio

Antonio Orrico e`un chitarrista/compositore Italiano che vive attualmente a Johannesburg in Sud Africa Attualmente suona e registra per numerosi artisti locali ed internazionali e le sue composizioni sono usate costantemente in diversi Show Televisivi, Telenovele e Spot Pubblicitari: McDonald, Knorr, Multi Choice, Emperor Palace, Jamali, Kabelo, Wian Vos, SABC Sport, Woza 2010, 7de Laan, Top Billing, Wufukezele, Walk The Plank, L’at Wiel….. Antonio e`anche un ottimo insegnante ed ha avuto modo di insegnare ad alcune delle più prestigiose scuole del Sud Africa tra cui “The National School Of The Arts” and “Campus Of The Performing Arts”

Lascia Un Commento

3 Comments

  • Toni

    Reply Reply 17/04/2012

    Bello, soprattutto la parte iniziale

  • Ovidio

    Reply Reply 15/04/2012

    Veramente notevole Antonio, questo si che mi spingerà all’iscrizione ai tuoi corsi. Se me lo permetti c’è ancora qualcosina che potresti regalarci per completare l’opera: la backing track di questo solo…!

  • Stefano

    Reply Reply 15/04/2012

    molto bello… farai qualche lezione su come “leggere” gli effetti usati the te o magari anche the altri? mi spiego meglio… cosa devo cercare per capire se e quanto hai usato un delay, un rev o un phasera, quanto drive o quanto predelay, la regolazione dei parametri ecc.

Leave A Response


*

* Denotes Required Field